Corso Kung Fu Adulti

Il nostro corso Kung Fu adulti è pensato per persone dai 14 anni in su.

 

IL NOSTRO PROGRAMMA

Il  programma sviluppato per il corso adulti è vario, ma allo stesso tempo organico e ben strutturato, progettato per accompagnare il praticante in un apprendimento graduale e libero da amenità.
Redatto dal Maestro Marco Gamuzza e dal Maestro Yang Lin Sheng si concentra sullo studio di forme di wushu kung fu sia moderne che di Shaolin tradizionale antico, nello specifico prevede:

Quan fa (tecniche percussive di braccia);
Tui fa (tecniche percussive di gambe);
Bufa spostamenti;
Studio delle forme (Taolu),  (wu shu moderno per bambini, Shaolin tradizionale antico per gli adulti);
Studio delle Qinnà (afferrare e tenere), a loro volta suddivise in:

  • leve articolari (Nagu):
  • prese alla gola, prese ai muscoli ed ai tendini (Najin);
  • lavoro specifico sulla distribuzione dei punti deboli del
    corpo umano e sull’anatomia dei punti vitali (Naxue).

Shuai fa tecniche di proiezione tradizionali dello Shuai Jiao.
San shou/San da - combattimento tradizionale e sportivo.
Qi xie - studio della armi tradizionali.
Tecniche antiaggressione da strada.
Studio dell’acrobatica.

Il programma è arricchito da esercizi e didattiche d'insegnamento volte a:

  • condizionare i riflessi e le risposte immediate di mente e corpo;
  • sviluppare/migliorare il radicamento;
  • comprendere l'applicazione reale dei movimenti delle forme antiche;
  • acquisire/migliorare l’esplosività;
  • comprendere la fisiocinetica del corpo umano;
  • sviluppare l'istinto marziale;
  • migliorare lo stato mentale-psichico del praticante;
  • sviluppo della Yi (intenzione).

 

APPRENDIMENTO DIVERSIFICATO E GRADUALE

L'intensità e la complessità degli allenamenti crescono in base al livello di esperienza dell'allievo: gli insegnamenti proposti sono diversificati per ogni livello di conoscenza. Pertanto durante le lezioni, oltre a momenti "in comune" si è soliti affrontare anche uno studio in gruppi diversificati in base al grado (JI).

Negli anni ogni praticante affronta un percorso di crescita caratterizzato da diversi esami, superati i quali accede a programmi di studio via via più approfonditi e complessi.
Raggiunto un determinato livello di conoscenza e un determinato grado (JI), si affronta lo studio di forme e tecniche più avanzate, focalizzandosi in maniera più sostanziale sullo studio di stili "superiori" di Kung Fu quali l'Yi quan e il Wing Chun Kuen. (definiti qui tali perché a nostro avviso necessitano di una base di conoscenza-padronanza del proprio corpo e delle proprie abilità marziali considerevole per poter essere veramente compresi e praticati).

 

LA PREPARAZIONE FISICO-ATLETICA

Per essere un buon praticante di Kung Fu è necessario che il nostro fisico sia forte ma agile, resistente ma flessibile, dunque parte degli allenamenti è dedicata  proprio allo sviluppo di tali qualità, che vengono sviluppate sia attraverso il vero e proprio studio del Kung Fu, ma anche attraverso esercizi e didattiche complementari, quali:

• il potenziamento muscolare che può essere svolto a corpo libero o sfruttando in diversi modi il peso del compagno o attraverso esercizi specifici propri dello shaolin kung fu.
• l'allungamento muscolare/stretching;
• esercizi volti al miglioramento della resistenza e delle capacità cardio-vascolari;
• l'irrobustimento di parti del nostro corpo come tibie e avambracci (wai-gong).

 

LA PREPARAZIONE MOTORIA E TECNICA

Oltre alla preparazione fisica, la pratica del Kung Fu Shaolin Quan mira a  migliorare e affinare qualità fondamentali quali:
• la coordinazione motoria e l’equilibrio;
• le capacità senso-percettive e i riflessi.
• la precisione e la velocità di esecuzione dei gesti;
l'utilizzo della respirazione e del Qi attraverso elementi di Qi gong;

Il nostro metodo di allenamento, prevede la pratica di esercizi mirati, singoli o in coppia tipici dello Shaolin Quan, e lo studio delle forme tradizionali (Taolu), ma anche esercizi e metodiche d'allenamento più "moderne".

 

I PRINCIPI E L'APPLICABILITA' DELLE TECNICHE

L'obiettivo primario, come testimonia anche il nome della nostra scuola "la via dell'essenza", è apprendere non solo le tecniche, ma comprendere realmente i principi  fisici e psicologici che le governano.
Uno dei principali obiettivi dei nostri corsi, inoltre, è fornire all'allievo la capacità di applicare efficacemente le conoscenze apprese in un ipotetico scontro reale – Il Kung Fu è sia un'arte, sia uno strumento potente e immediato di difesa e di offesa. – Le tecniche sono allenate anche nella loro applicazione più concreta, quindi non eseguite esclusivamente ricercando l’eleganza del gesto, ma anche visualizzando una situazione di pericolo o un ipotetico aggressore. Per tale motivo il giusto tempo è dedicato allo studio delle tecniche anti-aggressione, alla "difesa personale", e allo studio del combattimento sportivo e non (in cinese Sanda/Sanshou).

 

LA TRADIZIONE

il rispetto per l'insegnante/compagni e il luogo di allenamento, nonché la pratica delle virtù morali Wudè, dentro e fuori la palestra sono per noi aspetti imprescindibili che contraddistinguono il vero praticante di Kung Fu, nel senso più tradizionale del termine. Il nostro fine è di trasformare gli allievi in persone più equilibrate, pazienti e gentili con il prossimo. Il Kung Fu per noi è una via che dalla disciplina del corpo, porta via via alla disciplina e allo sviluppo della mente, per giungere infine ad attivare/migliorare le qualità spirituali nascoste in ognuno di noi.

 

Per qualsiasi dubbio visitate la sezione FAQs cliccando qui, oppure contattate la nostra segreteria